Vini d'Italia 2017 una conferma di qualità e valore lunga 30 anni, tra tutti spicca il nostro Malvasia 2015

Dalla copertina color verde bottiglia, all'attuale, dal colore “rosso Gambero” e molto più maneggevole da consultare, sono passati trent'anni e gran parte della storia vitivinicola moderna del nostro Paese.
La storia della famiglia Komjanc a San Floriano del Collio si perde nella notte dei tempi, si sa che i bisnonni di Alessio procudevano vino già alla fine dell'ottocento. Dalla sede aziendale, situata sulle pendici della collina, si gode di una vista panoramica spettacolare sulla vallata sottostante contornata dalle Prealpi e dalle Alpi Orientali. La prima etichetta con marchio Alessio Komjanc risale al 1973 ma la vera svolta aziendale si ha nel 2000, quando tutti i quattro figli maschi – Beniamin, Roberto, Patrick e Ivani - si insediarono definitivamente in azienda, suddividendosi i compiti e riuscendo a ottimizzare l'intera filiera produttiva. Sarà merito di un'annata particolarmente felice ma tutti i vini, da sempre monovarietali, sono stati apprezzati per l'alto livello qualitativo, soprattutto se rapportato al prezzo. La Malvasia 2015 in particolare, dimostra energia e carattere sia al naso sia in bocca, con vividi sussulti balsamici.

Benvenuti a Giasbana di San Floriano del Collio

Usiamo i cookies per migliorare il nostro sito e l'esperienza di navigazione. I cookies indispensabili per il corretto caricamento del sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies per questo sito.
EU Cookie Directive Module Information